Fotogiro 2012

25/05/2012

Colico

 

Ultima sosta per immeritato pasto prima dell'approdo a Tirano.

Tirano

 

Porzione di fremente schiera prima della partenza per il valico di Santa Cristina.

Valico di Santa Cristina

 

La strada s'impenna e i forti pencolano.

Sul valico Gelli si pettina la barba, Cordero telefona, Boldrini bofonchia e Tempestini lo ascolta a malincuore.

I ciclisti cominciano a rumoreggiare per scendere all'Aprica.

Aprica

 

Visione di tappa in una cartoleria.

26/05/2012

Tirano

Caparrini a grandi falcate raggiunge il raduno di partenza...

...e constata con preoccupazione che ne mancano almeno mezzi.

Dettaglio dello zavorrato Chiarugi deriso sotto i baffi da Ramerini vintage.

Finalmente la foto ecumenica.

Stelvio

 

Cinque ore dopo cambiano le condizioni climatiche.

Giunti soddisfatto di avere scansato l'orda delle motociclette...

...che invece assediano Tempestini...

...che consola Cocchetti per l'epistassi mentre le femmine solfeggiano gaie.

La sobria esultanza di Goti.

E il bacio della miss.

Dieci chilometri pi in gi

Il palcoscenico naturale.

Con le pose compite di Rinaldi e Giunti.

Caparrini con inediti e clamorosi gambali.

Giunti e Chiarugi che meriggiano accanto a Caparrini che subito si calato i compromettenti gambali.

Nel frattempo Nucci Ro pisola e Maltana conta le feritoie del casco.

Ulivieri cerca di giustificarsi del suo denigrato abbigliamento...

...ma poi fugge via lontano da occhi indiscreti.

Finalmente arriva De Gendt.

Nucci Ri e Maltana incitano il futuro vincitore del Giro.

Val Pola

 

Foto esclusiva dall'elicottero che ritrae alcuni reprobi Empolitour al passaggio di due baschi. Si riconoscono l'imperterrito Muritano col gil giallo, il salutante Cordero e un pezzo di Tempestini.

27/05/2012

Tirano

Solita frenesia mattutina all'Hotel Bernina prima dell'omonimo passo.

Caparrini comincia a spazientirsi...

...e poi sprona la squadra alla partenza.

Passo del Bernina

 

Corsinovi e Nucci Ro si beano al fresco venticello.

Cordero che smonta.

Marconcini e Salani (sulla fiducia)

Giunti e Bagnoli F (sempre sulla fiducia).
Bertelli vintage e Caparrini intabarrato.
La volata vincente di Maltana su Nucci Ri...

...che meritano il titolo di fin de course e de Giro.