Bacheca dei racconti 2003

2000-2001

2002 

01/01/2003

Capodanno vuol dire Senario. Senario vuol dire Purgatorio. Purgatorio vuol dire Dante. Anche quest'anno si ricomincia in versi.

05/01/2003

Un clamoroso scoop sul famelico ciclista Pelagotti vi sorprenderà. Per l'occasione parleremo anche di lonze.

12/01/2003

Solita San Gimignano, solita piazza della Cisterna, solito sole. Cambiano un po' i ciclisti e le more di gennaio.

19/01/2003

Erano tanti, un mucchio selvaggio. Ci volevano tre mani per contarli e il terzo mignolo è arrivato a sorpresa.

09/02/2003

Montefioralle e la salita che scende. Dove anche alcuni piccoli piaceri della vita ci vengono negati.

16/02/2003

Venti o eventi. Ovvero, quando il ciclismo somiglia maledettamente alla vita fuori sella.

08/03/2003

Le confessioni anonime di un infiltrato dell'Empolitour nel mondo della mountain bike del Gumasio.

23/03/2003

Il raglio del bosco sul Monte Serra, dove viene rivalutata la natura degli asini e svalutata quella di Boldrini.

06/04/2003

Vallombrosa torna ad essere l'abbazia dei sentieri che si biforcano. Grazie a tre babbei che riescono ad oscurare la magnitudine di Boldrini.

19/04/2003

Pasqua con chi vuoi, Pasquetta con la pioggia, ma almeno la Vigilia è con l'Empolitour a Casore.

01/05/2003

Da una scampagnata sul Serra si capisce perché dobbiamo rinunciare al Giro d'Italia. 

04/05/2003

Consigli per il sudore nella durissima Classica del Fossato.

11/05/2003

Dura la salita dura con le Pizzorne da Matraia. In vista del Giro fra falsi timori e false etimologie.

08/06/2003

Quel che resta del Giro su una salita dai nomi mai visti, dove alla fine prevale la fama di chi non c'è.

 

22/06/2003

Il sole che trafigge i solai provoca strani effetti sui corpi e sulle teste di alcuni ciclisti Empolitour a cui piace caldo.

31/08/03 - 07/09/03

Cicli e ricicli storici. I ciclisti Empolitour ricominciano dopo la pausa estiva. Vediamo intanto come si sono allenati in questo periodo.

14/09/03

Di lui non ci sono foto ma sappiamo che è Zio ed ha una bici miliardaria. Ipotesi sulle origini di Ziodipucci.

E spunta un altro Bagnoli.

Blackout                             28/09/03
21/09/03

Cadono anche le stelle nascenti. Giunti in ginocchio ringrazia la sua per il peggio evitato.

19/10/03

Un altro Chianti messo in cantina. Un'annata buona per palati pochi ma fini.

26/10/03

Ciclismo al dettaglio. In onore dell'ora solare, oggi tutta l'Empolitour minuto per minuto.

09/11/03

Si legge male ma è proprio un conto di 43,10 euri. In un'Empolitour in cui i chilometri diminuiscono e i ciclisti sono sempre gli stessi, almeno loro, i conti, aumentano.

In verità i ciclisti non sono sempre gli stessi. Scoprirete la sorpresa di un falso Bagnoli.

16/11/03

Il Mortirolo, appena pronunciato dal Giro 2004, è già oggetto di desiderio nell'Empolitour che scopre una sua miniatura.

E il presidente rumina e ponza.

23/11/03

Pellegrinaggio a Ruota con digressione sull'anima delle biciclette.

07/12/03

Il vento fa svolazzare foglie morte, rami morti e ciclisti morti. E tornano in vita ricordi sull'origine della Sosta-Pagni.

08/12/03

Parli di Pagni e subito spuntano le torri. Ma uno spettro s'aggira per Piazza della Cisterna: l'inappetenza.

26/12/03

L'Empolitour vaga in cerca d'asilo come Maria e San Giuseppe. Torna il melologo natalizio sulle orme di Guido Gozzano.